Personale NON STRUTTURATO

Display # 
# Name Suburb Phone Position
1 Benacchio Leopoldo Padova - Ala Sud piano 4 049 8293 484 In quiescenza - associato a INAF
2 Bonoli Carlotta Padova - Ufficio D'Alessandro 049 8293 481 In quiescenza
3 Bortoletto Favio Padova - Ufficio D'Alessandro 0498293 485 in quiescenza - Associato a INAF
4 De Zotti Gianfranco Padova - Ala Nord Piano 2 0498293 444 in quiescenza - Associato a INAF
5 Falomo Renato Padova - Ala Sud piano 4 049 8293 464 In quiescenza
6 Fasano Giovanni Padova - Ala Sud piano 4 049 8293 470 in quiescenza
7 Borin Patrizia Padova - Ala Nord Piano 1 Assegnista - Cremonese
8 Omizzolo Alessandro Padova - Ufficio Grazian 0498293 521 Specola Vaticana - Associato a INAF
9 Renzini Alvio Padova - Ala Sud Piano 4 0498293 503 in quiescenza - Associato a INAF
10 Marafatto Luca Padova - Ala Nord Piano 1 0498293 428 Assegnista - Ragazzoni
11 Balestra Andrea Padova - Ufficio Lessio Farisato 0498293 435 Assegnista - Baruffolo
12 Da Silva Rodriguez Thaise Padova - Monizioniere piano 1 Assegnista - Girardi
13 Greggio Davide Padova - Ala Nord Piano 1 Assegnista - Magrin
14 Vassallo Daniele Padova - Ala Nord Piano 1 Assegnista - Farinato
15 Cambianica Pamela Padova - Ala Nord Piano 1 Dottoranda XXXII - Cremonese
16 Iannotta Francesco Padova - Portineria 049 8293 452 Operatore tecnico
17 Carolo Elena Padova - Ala Nord Piano 1 Assegnista - Ragazzoni
18 Biondi Federico Padova - Monizioniere piano 1 Assegnista - Ragazzoni
19 Portaluri Elisa Padova - Monizioniere piano 1 0498293 534 Assegnista - Ragazzoni
20 De Pascale Marco Padova - Ufficio Salasnich 049 8293 494 Assegnista - Baruffolo
  •  Start 
  •  Prev 
  •  Next 
  •  End 

Page 1 of 2

News – MEDIA INAF

Il notiziario online dell'Istituto Nazionale di Astrofisica
  • Il 12 febbraio lo strumento HP3 è stato schierato con successo a circa 1 metro dal sismometro di InSight. La sonda penetrerà al di sotto della superficie del Pianeta rosso per almeno 3 metri, misurando la conducibilità termica del pianeta ogni 50 centimetri di profondità

  • A mettere la parola fine al problema che forse più sta tormentando gli astrofisici – ovvero, di quanto sta accelerando l’espansione dell’universo – potrebbero essere le onde gravitazionali prodotte dalla fusione di stelle di neutroni. Si tratta “solo” di attendere di vederne unirsi una cinquantina di coppie

  • Prende oggi il via la gara interregionale della XVII edizione delle Olimpiadi italiane di astronomia, che vede la partecipazione di 875 studenti, provenienti da tutte le regioni. Gli 80 ammessi alla finale nazionale si confronteranno a Matera il prossimo aprile

  • Arriva “Occhi su Marte” all’Università di Roma Tre, con la collaborazione dell’Inaf Iaps di Roma. Una serata di laboratori, conferenze e giochi per i più piccoli, che potranno simulare una tempesta marziana, costruire nebulose in bottiglia, farsi coinvolgere in una caccia alle particelle e scattarsi un selfie dalla superficie del Pianeta rosso

  • Il James Clerk Maxwell Telescope ha rilevato un brillamento stellare 10 miliardi di volte più intenso di quelli che avvengono sul Sole, in una delle regioni di formazione stellare a noi più vicine, la Nebulosa di Orione. Si tratta di una scoperta storica, che potrebbe svelare le risposte a domande vecchie di decenni sull'origine del nostro Sistema solare. Tutti i dettagli su ApJ

  • Update delle 20 – Al briefing della Nasa per discutere lo stato del suo Mars Exploration Rover Opportunity è stata ufficialmente comunicata la fine della missione: non ci saranno più tentativi di ristabilire i contatti

Go to top

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information